Come configurare un router di proprietÓ Cisco modello Soho77 per la connessione ADSL Multigroup di Telecom Italia con ip statici.

 

Dopo qualche anno di noleggio, ho deciso di comprare il router e aderire al servizio ADSL Multigroup sottoscrivibile anche se nei luoghi dove dovra' essere installata la linea ADSL non e' presente  un impianto telefonico. L'ADSL in questione e' del tipo 1280/256, se si chiede il noleggio del router Telecom Italia fornisce (nei primi mesi del 2003) un router Pirelli (AGE uB) bianco molto simile esteticamente a una borchia ISDN NT1 giÓ configurato e funzionante con un manuale completo sia per contenuti che per esempi di configurazione.

Io io invece ho deciso di comprarlo, scelta giusta o sbagliata che sia poi ho dovuto configurarlo.

Per configurarlo e' inutile tentare di estorcere informazioni da chi vi tira materialmente il filo o risponde dal call center. Non vi dicono o non sanno niente (anche se prima del router pirelli anche loro montavano i cisco).

Chi vi ha venduto il router se sa' vi chiederÓ (giustamente) di essere pagato per la prestazione e allora tanto vale noleggiarlo dalla Telecom e chiedere a loro tutte le volte che qualcosa non va'.

Se si ha un minimo di interesse a conoscere come funziona il bussolotto potete cimentarvi nella programmazione (non e' come quella del videoregistratore ma basta un po' di impegno e alla fine si saprÓ qualcosa in pi¨).

Quindi armato di buona volontÓ e del pezzo di carta che mi hanno lasciato dopo aver eseguito l'installazione della linea e verificato il funzionamento sono entrato con un comune programma di emulazione di terminale nella configurazione del router attraverso la porta seriale.

Utilizzare la configurazione guidata via Web non vi consente di configurare il router correttamente per questo tipo di configurazione (con ip statici).

Il router cosi' come lo comprate di solito non e' configurato e non funziona da router, seguendo le istruzioni del manuale in inglese (in formato PDF nel cd allegato) riuscite a entrare nel menu di programmazione delle configurazione senza troppi problemi.

Dopo essere entrati nell'interfaccia a linea di comando (CLI), il  problema e' di conoscere la sintassi dell'interfaccia e di conoscere quali e quanti parametri configurare per ottenere il funzionamento completo e corretto del router con la propria configurazione.

Non vi sto a spiegare come fare questo, basta leggere il manuale ma vi allego la configurazione che ho usato io (ottenibile con il comando show config) che funziona senza problemi. Ho volutamente tralasciato tutto ci˛ che ritengo superfluo (sicurezza (demandata al firewall del server) tranne la password del router).

Saluti

Marco Savegnago 3 Marzo 2003

>>> Begin

Using 1087 out of 131072 bytes
!
version 12.2
no service pad
service timestamps debug uptime
service timestamps log uptime
service password-encryption
!
hostname routeradslmultigroup.ILVOSTRODOMINIO.IT <<<<< questo e' nome del router nel vostro dominio io l'ho chiamato cosi'
!
enable secret 5 $1$tRbj$CrMZvuSQLurzc4w0RUf1Q.
enable password 7 012327347E
!
ip subnet-zero
no ip source-route
ip domain-name ILVOSTRODOMINIO.IT <<<<< Il vostro nome di dominio come registrato nel DNS
ip name-server 151.99.125.2 <<<< Questi sono i due DNS principali di Interbusiness
ip name-server 151.99.125.3
!
!
!
!
interface Ethernet0
ip address INDIRIZZOIPPUBBLICODELROUTER NETMASK <<<< Indirizzo pubblico del router in formato xxx.xxx.xxx.xxx xxx.xxx.xxx.xxx
ip access-group 102 out
no cdp enable
hold-queue 100 out
!
interface ATM0
no ip address
no atm ilmi-keepalive
dsl operating-mode auto
!
interface ATM0.1 point-to-point
description PVC verso r-vr24 2/0.394
bandwidth 1280
ip address INDIRIZZOPOINTTOPOINTDELROUTER NETMASK <<<< Indirizzo point to point del router in formato xxx.xxx.xxx.xxx xxx.xxx.xxx.xxx
ip access-group 103 out
pvc 8/35
vbr-nrt 640 640 1
encapsulation aal5snap
!
!
ip classless
ip route 0.0.0.0 0.0.0.0 ATM0.1
ip route xxx.xxx.xxx.0 255.255.255.0 ATM0.1 <<<< Base degli indirizzi IP assegnati
ip route 151.99.0.0 255.255.0.0 ATM0.1
no ip http server
ip pim bidir-enable
!
!
line con 0
exec-timeout 120 0
stopbits 1
line vty 0 4
access-class 23 in
exec-timeout 120 0
login local
length 0
!
scheduler max-task-time 5000
end

<<< End