collegamento al sito nazionale dell' ARI

immagine di benvenuto


operatore Giovanni

Traslate into English I0JFE Site

collegamento al sito della sezione ARI di Terni

collegamento al sito del Ministero delle Comunicazioni - Ispettorati Territoriali

chi sonola mia citta

cerca nel sitoguestbook

separatore

torna alla home page > Imparare la telegrafia
Interfaccia per CW

Interfaccia per CW

Questa interfaccia consente di utilizzare software tipo TR, CWK e CWTYPE per trasmettere in CW con il computer.

L'interfaccia va connessa alla porta LPT. Nei punti: dot, massa e dash va connessa una paddle e l'uscita allo spinotto CW del RTX.

Dato il ridotto numero dei componenti può essere montata direttamente dentro il guscio del connettore parallelo.


Interfaccia per sound blaster

Questa interfaccia consente di utilizzare tutti i software di comunicazione che funzionano con la scheda audio del computer in ricezione e trasmissione con tutti i sistemi digitali tipo: PSK31, RTTY, SSTV, MFSK, CW, ecc.

Il vantaggio é quello di isolare il computer dalla radio. I trasformatori indicati possono essere sostituiti con normali per radioline a transistor di vecchia memoria. E' bene mettere dei condensatori da 10n in parallelo alle linee di entrata ed uscita.

Il RTX va posizionato in VOX per effettuare la commutazione tra RX e TX.


Interfaccia tipo HamComm

Questa é la classica interfaccia da utilizzare con i computer che non dispongono della scheda audio.

I software che utilizzano questa interfaccia sono l' HamComm per RTTY e CW e il JvFAX per SSTV e FAX.


L'antenna

Questa utility permette di determinare le coordinate di ciascun elemento di un'antenna calcolata con il software ANTENNE.ZIP così da poterle utilizzare con il programma MMANA. Allo stesso tempo é possibile effettuare la conversione in coordinate partendo dalle misure eseguite su antenne reali.

L'utility è disponibile nei formati sorgente ed eseguibile è genera un file .maa dell'antenna in questione.


Imparare la telegrafia

Ho imparato la telegrafia frequentando un corso organizzato dalla sezione ARI di Perugia nel 1973.

Prima di allora non avevo mai sentito parlare di codice morse. Ricordo che l'istruttore, ex maresciallo dell'aeronautica, ci fece studiare l'alfabeto morse associando ad ogni punto il suono DI e a ogni linea il suono DAA. Cosi ad esempio la lettera A suona: DI DAA; la B come DAA DI DI DI. Tutto ciò é importante perché si deve imparare a ricevere auditivamente e non leggere il codice come punti e linee. Pertanto il nostro alfabeto morse auditivo diventa:

A=DI DAA

B=DAA DI DI DI

C=DAA DI DAA DI

D=DAA DI DI

E=DI

F=DI DI DAA DI

G=DAA DAA DI

H=DI DI DI DI

I=DI DI

J=DI DAA DAA DAA

K=DAA DI DAA

L=DI DAA DI DI

M=DAA DAA

N=DAA DI

O=DAA DAA DAA

P=DI DAA DAA DI

Q=DAA DAA DI DAA

R=DI DAA DI

S=DI DI DI

T=DAA

U=DI DI DAA

V=DI DI DI DAA

W=DI DAA DAA

X=DAA DI DI DAA

Y=DAA DI DAA DAA

Z=DAA DAA DI DI

1=DI DAA DAA DAA DAA

2=DI DI DAA DAA DAA

3=DI DI DI DAA DAA

4=DI DI DI DI DAA

5=DI DI DI DI DI

6=DAA DI DI DI DI

7=DAA DAA DI DI DI

8=DAA DAA DAA DI DI

9=DAA DAA DAA DAA DI

0=DAA DAA DAA DAA DAA

.=DI DAA DI DAA DI DAA

,=DAA DAA DI DI DAA DAA

/=DAA DI DI DAA DI

-=DAA DI DI DI DI DAA

Bisogna imparare il codice e poi provare a tradurre ogni cosa che ci viene in mente: per esempio la parola ciao suona:

DAA DI DAA DI

C

DI DI

I

DI DAA

A

DAA DAA DAA

O

Una volta che si é familiarizzato con il codice si puo cominciare ad utilizzare qualche programma facilmente reperibile in rete. Vi posso consigliare ad esempio CW_PLAYER.

Nel software la velocità é indicata in WPM e cioé parole al minuto. Si tratta di un'unità di misura della velocità che si basa sulla parola PARIS e pertanto ricevere a 8 WPM equivale a ricevere 8 volte in un minuto la parola PARIS. Notate che PARIS é composto da 5 caratteri, per cui 8 WPM = 40 caratteri al minuto.

L'attuale velocità di esame é di 25 caratteri al minuto. Il vostro scopo é di ricevere senza errori a 5 WPM.

Il consiglio che vi possa dare é quello di seguire le lezioni stabilite nel software, compresi i segni di punteggiatura che sono richiesti nell'attuale esame, fissando la velocità su 4-5 WPM e lo spazio tra i caratteri a 2. Gradualmente si giungerà a 5-6 WPM. Il valore della nota può essere 800 Hz.

Dopo che avrete imparato a "camminare" potrete provare a "correre" utilizzando i software PileUP, Rufz e Ped che ho indicato nella sezione "Radio che passione". Reputo estremamente interessante leggere questo articolo sulla telegrafia tratto dal sito dell'INORC.


Alimentatore a basso costo

Utilizzando gli alimentatori prelevati da vecchi PC fuori uso é possibile realizzare un alimentatore fino a 40 A.

Leggi l'articolo.


Contest categoria singolo operatore
Setup di stazione

Leggi l'articolo.


Come pubblicare il log sul WEB

Leggi l'articolo.


Andar per laghi e per castelli

Leggi l'articolo.


L'adattamento dell'impedenza

Leggi l'articolo.


Calcoli con le impedenze, le reattanze e la frequenza di risonanza

Leggi l'articolo.


indietrostampainvia a un amicotorna su

separatore

le news

 

  news
  • I0JFE informa
  • Cluster on line
  • Chat DX ON4KST
  • CC Cluster VE7CC-1
Agenda degli eventi, avvenimenti, incontri, scadenze
   
  rubriche   software  
             
  home made   le antenne   teoria  
             
  telegrafia   siti utili   attivita portatile  

separatore

© 2007-2013 I0JFE